LE DOMANDE DEGLI UTENTI

Cucina

Come si fanno i Marshmallows americani?

Scritto da domitilla lamberti 5 dicembre 2011

Li vedo sempre nei film e mi è venuta la curiosità di provare a farli a casa.

RISPOSTE (3)

Papricadolce
Dic. 5, 2011, ore 13:46

Non ho mai provato a farli, ma ho trovato un tutorial interessante sul sito di un bravissimo pasticcere che si chiama David Lebovitz e il link è il seguente http://www.davidlebovitz.com/2011/07/marshmallow-recipe-candymaking/ , non sembra particolarmente complicato .

Roberta Trudu
Dic. 6, 2011, ore 11:50

Ciao!
Ecco la ricetta:
Ingredienti: per circa g 500

- zucchero g 250
- albumi g 100
- colla di pesce g 30
- glucosio
- acqua di fior d’arancio
- colorante rosso per alimenti
- olio di arachidi
- fecola
- zucchero a velo
- sale

Tempo: 40 minuti più l’essiccazione

1. Fate cuocere fino a 118° C lo zucchero, con un cucchiaio di glucosio (da acquistare nelle pasticcerie artigianali) e g 170 di acqua.
2. Unitevi quindi la colla di pesce ammorbidita e sciolta in mezzo cucchiaio di acqua di fior d’arancio scaldata.
3. Iniziate a montare gli albumi con un pizzichino di sale poi, sempre lavorandoli con le fruste elettriche, incorporatevi lo zucchero caldo, versandolo a filo.
4. Aggiungete anche un cucchiaio di colorante.
5. Versate quindi il composto in uno stampo rettangolare a cerniera, unto d’olio e abbondantemente spolverizzato di fecola e zucchero a velo mescolati in parti uguali.
6. Con il dorso di un cucchiaio pressate e livellate bene il composto nello stampo e spolverizzatelo con altra fecola e zucchero a velo.
7-8. Tenete lo stampo al fresco per far essiccare il composto, quindi sformatelo, tagliatelo a striscette, poi a cubotti (marsh mallow) da infilare su stecchini.

Catia79
Lug. 10, 2014, ore 15:18

Meglio i nostri sani dolci!!!!!!!!!

RISPONDI


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: se non sei registrato le tue risposte saranno soggette a moderazione.