LE DOMANDE DEGLI UTENTI

Cucina

Mi consigliate una ricetta vegana?

Scritto da ilaria aloisi 24 novembre 2011

Ho invitato a cena un’amica vegana con sua figlia e adesso mi rendo conto che non so cosa cucinare. Aiuto!!

RISPOSTE (3)

Gisella Lamon
Nov. 25, 2011, ore 11:44

Se vuoi stupire con qualcosa di diverso io ti consiglio il riso alla thailandese. E’ un po’ complicato, quindi ti lascio la ricetta.

Ingredienti: riso, verdure miste, latte di cocco, curry, sale, pepe e maizena.
Fai bollire circa 6 tazzine da caffe' di acqua, aggiungi un po’ di sale e versaci 4 tazzine da caffe' di riso basmati. Copri con un coperchio (non del tutto, lascia almeno uno spiraglio), spegni il fuoco e lascia cuocere il riso per circa 10 minuti senza girarlo. Quando avrà assorbito tutta l’acqua sarà pronto (senza bisogno di scolarlo).
Prepara poi un misto di verdure tagliate a pezzetti (puoi scegliere quelle che vuoi) e falle rosolare in padella con un po’ d’olio.
Nel frattempo fai bollire il latte di cocco (150 ml) con un po' di curry, sale e pepe e maizena (un cucchiaino da tè) e quando avrai ottenuto una salsa abbastanza denso, versala nella padella con le verdure e condisci il riso!

Se invece vuoi qualcosa di più semplice e magari adatto al palato di un bambino, buttati su un riso e piselli: facile, veloce e vegan! Ricordati solo di non usare burro o formaggio!

Ermenegilda De Vitis
Nov. 28, 2011, ore 15:08

Visto che il primo ce l’hai, io ti consiglio un secondo con le zucchine, che di solito piacciono anche ai bambini: Frittata di ceci e zucchine, senza uova!

Fai bollire due zucchine e tagliale a pezzetti.
Impasta 6-8 cucchiai di farina di ceci con un po’ di sale e dell’acqua (da aggiungere lentamente) in modo da ottenere una crema non troppo densa.
Versa poi il composto in una padella in cui avrai fatto scaldare dell’olio, aggiungi le zucchine, metti il coperchio e lascia cuocere a fuoco alto.
Dopo circa un minuto gira la frittata, lascia cuocere ancora 1-2 minuti ed è pronta!

Lucrezia Quaranta
Nov. 29, 2011, ore 15:17

Fai anche un dolce, sennò che cena è ? ;)
Se vuoi puoi fare una crostata alla frutta, così vai sul sicuro, basta usare la margarina vegetale e il latte di soia al posto di burro e latte!

Se invece preferisci un dolce al cucchiaio, prova con la crema di mandorle:

500 grammi di farina di mandorle
200 grammi di zucchero
1 litro di latte di mandorle non zuccherato
un pizzico di cannella
un pizzico di vaniglia
mezza busta di agar agar (circa 6 grammi)

Tostare la farina di mandorle in una padella antiaderente, mescolando spesso, fino a che non sarà asciutta e un poco scurita. Nel frattempo preparare uno sciroppo portando a ebollizione il latte di mandorle con lo zucchero, ed unirvi la farina di mandorle mescolando bene.
Lasciare bollire due o tre minuti quindi aggiungervi l’agar agar precedentemente sciolto in un pentolino con un bicchiere di acqua calda e le spezie. Rimettere su fiamma bassa, e senza smettere di mescolare riportare ad ebollizione e cuocere ancora pochi minuti. Versare in coppette e decorare con mandorle.

RISPONDI


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: se non sei registrato le tue risposte saranno soggette a moderazione.