LE IDEE DEGLI UTENTI

Ricette

MARMELLATA DI PESCHE

Scritto da FRANCA C

INGREDIENTI

Ingredienti:
1 kg di pesche
700 gr di zucchero

PREPARAZIONE

Preparazione:
Lavate le pesche,sbucciatele,eliminate il nocciolo quindi affettatele finemente,
mettetele in una terrina zuccherandole man mano che le mettete.
Coprite con un canovaccio e fate macerare per 24 ore.
Trasferitele in una pentola,a fuoco medio portate a ebollizione e lasciate cuocere per mezz'ora senza smettere di mescolare.
Togliete dal fuoco,aspettate che la marmellata sia tiepida quindi mettetela nei vasetti e chiudete ermeticamente.
Prima di mettere il coperchio aspettate che sia completamente fredda.

COMMENTI (11)

Susy(70)
Lug. 10, 2013, ore 17:15

Anche per le pesche metto la quantita' dello zucchero pari alla meta' del peso della frutta. Invaso la marmellata bollente, chiudo i vasi, li capovolgo e li metto a raffreddare dentro una coperta di lana. A me hanno insegnato cosi' . La marmellata e' buona anche dopo diversi anni. Provato e sperimentato.

Franca C
Lug. 10, 2013, ore 17:36

@Susanna(Cessalto): La prossima volta proverò la tua versione
ed il tuo metodo per invasare! Grazie ;-))

Irene52
Lug. 10, 2013, ore 18:47

non sono molto brava con le marmellate,nella mia ricetta anch'io metto la metà del peso della frutta Adesso provo a farla ancora ma mi riesce sempre male:ho troppo dolce o troppo liquida c'è sempre qualcosa che non và,e finisco per adoperarla solo per le crostate.

Franca C
Lug. 10, 2013, ore 18:56

@Irene52: Per farla addensare un pò basta prolungare un poco la cottura..........

Irene52
Lug. 11, 2013, ore 23:09

@Francac65:grazie mille ho già provato a farla cuocere di più, ora seguo i consigli di Susanna poi ti farò sapere com'è andata.Certo che voi giovani siete veramente forti!!!!!

Susy(70)
Lug. 12, 2013, ore 13:31

@Irene52: io sono cresciuta col mito delle mie nonne......e l'eta' ho capito che conta poco. E' quello che abbiamo nel cuore che ci fa restare giovani........

Susy(70)
Lug. 11, 2013, ore 08:46

@Irene52: per la sicurezza della durata della marmellata, studiando le varie ricette, ho notato che per non usare conservanti la dose ideale dello zucchero corrisponde a meta' del peso della frutta . Per quanto riguarda la consistenza, gestisciti cosi'. Il tempo di cottura deve essere al minimo mezzora, sempre per garantire la conservazione. La marmellata deve bollire a fuoco minimo. Nel frattempo metti un piattino in freezer. Passata mezzora prendi un cucchiaino di marmellata e lo metti nel piattino. Se la marmellata cola velocemente deve bollire ancora . Provi ogni 5 minuti finche' cola poco poco.

Irene52
Lug. 11, 2013, ore 23:06

@Susanna(Cessalto): grazie mille sei veramente forte!!!!!!

Valetantotanto
Lug. 11, 2013, ore 00:40

Ecco qua la risposta che cercavo nell'altra marmellata...provero'!

Soniae
Lug. 14, 2013, ore 17:32

ottima pure questa...

Robertofix
Set. 18, 2013, ore 18:27

veramente facile...

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.