Mini Pipe Rigate con fagioli

INGREDIENTI
  • Per 4 porzioni:
  • 300g di fagioli freschi borlotti (circa 500 con le bucce)
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pomodoro
  • 1 cipollina fresca
  • 1 carotina tritata
  • Olio extravergine di oliva
  • Mezzo bicchiere di passata di pomodoro
  • Brodo vegetale
  • 200g di Mini Pipe Rigate Piccolini
  • Scaglie di formaggio parmigiano a piacere
INFORMAZIONI UTILI
Tempo libero
Occasione

Tempo libero

Portata

Primo

Tempo

1:10 h

PROCEDIMENTO

Cuocete i fagioli freschi partendo dall'acqua fredda, con gli aromi che preferite (cipolla, carota, sedano, aglio), vi occorreranno 40 minuti circa.

Preparate il trito di odori: cipolla e carota e fateli rosolare delicatamente in un paio di cucchiai di olio, aggiungete anche un po' di acqua per arrivare alla loro cottura. Aggiungete i fagioli e fateli insaporire, unite la passata di pomodoro.

Condite con il sale.

Tenete da parte la metà dei fagioli insaporiti, e frullate quello che rimane.

Rimettete tutto insieme, aggiungete il brodo, un po' di rosmarino e al suo bollore versate la pasta (potete anche cuocerla separatamente ma avrà meno sapore).

Servite calda o tiepida aggiungendo con qualche scaglia di parmigiano ed eventualmente l'aggiunta di olio a crudo.

Mini Chef all'opera!

COSA POSSONO FARE I BAMBINI IN QUESTA RICETTA?

  • Sgranare i fagioli
  • Lavarli
  • Preparare le scaglie di parmigiano con lo sbuccia patate
I CONSIGLI DELLA NUTRIZIONISTA FRANCESCA
Francesca

Che bello! Una ricetta con legumi! I legumi hanno molti vantaggi nutrizionali perché contengono proteine, fibre solubili (che aiutano a ridurre i livelli di lipidi e zuccheri circolanti nel sangue), minerali e vitamine... I legumi sono un alimento geniale ma la nostra alimentazione attuale è molto povera di legumi, quindi benissimo se ci sono ricette come questa proposta da Natalia! Inoltre i passati di verdura sono buonissimi e sono perfetti con questa stagione che inizia ad essere fredda... Come sempre però non dimenticatevi una sana porzione di frutta per concludere il pasto: perché non i cachi che sono super stagionali e dopo non li troviamo più?

ARGOMENTI TRATTATI

Ricette per bambini

Vedi anche

COMMENTI (0)

Non ci sono commenti per questo articolo

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.