Valmarecchia: La Fortezza di San Leo

INFORMAZIONI UTILI
Destinazione

Fortezza Di San Leo

Città
Tipo di Destinazione

Città

Gita
Tipo di Viaggio

Gita, Cultura

Il Meteo San Leo
MAPPA

Aggrappata alla cima di uno sperone di roccia calcarea da cui lo sguardo abbraccia la bella Valmarecchia, la Fortezza di San Leo è un affascinante calderone di storie e leggende che scivolano tra le infinite sale, le inquietanti prigioni e poi più giù, incontro al piccolo borgo medioevale.

Una meta ideale per una gita di Primavera, un viaggio indietro nella storia e l'occasione per giocare un po' con la fantasia.

COSA FARE CON I BAMBINI

Lasciate l'auto nel grande parcheggio accanto al paese e fate un giro tra i vicoli del borgo tra palazzi medicei e antichi edifici di culto come la Pieve di Santa Maria Assunta.

Visitate la piccola bottega (Via Montefeltro, 3) che ospita la mostra personale di Giorgio Moretti e che con le sue insolite opere d'arte modellate con il ferro affascinerà grandi e bambini.

Perdetevi tra le stradine strette fino ad arrivare in Via Leopardi, il vicolo che sale incontro alla Fortezza.

Tappa d'obbligo è il Forno Giorgini (Via Leopardi, 17) dove oltre a trovare un favoloso pane toscano c'è una meravigliosa schiacciata con le olive, perfetta per una merenda rifocillante prima di imboccare la salita che procede nel verde verso la Rocca.

La salita è molto ripida perciò, se avete bimbi piccoli, preferite lo zaino al passeggino.

L'ingresso è a pagamento (adulti 8 euro, bambini 3 euro) ma se questa non è la vostra unica tappa in Romagna vi consiglio di acquistare la Romagna Card che al costo di 12 euro a persona (una card bambini è gratis se ne acquistate due) offre sconti, agevolazioni e l'ingresso totalmente gratuito fino a Gennaio 2015 ad oltre 48 siti turistici, tra cui il Forte di San Leo.

Una volta dentro si comincia l'avventura.

La Fortezza è un immenso mondo da esplorare, fatto di labirinti e scale, misteriosi sotterranei e saloni che ospitano armi e armature, cimeli e curiosità storiche, oltre al mastio, i torrioni, le mura di cinta e gli immensi cortili come la Piazza d'Armi con quel paesaggio meraviglioso tutt'intorno.

Per i bambini sarà un po' come giocare a viaggiare nel tempo e toccare con mano la storia di questo suggestivo angolo di Romagna teatro di battaglie civili e militari per oltre due millenni.

La Rocca, sede di prestigiose famiglie nobiliari e in una formidabile posizione strategica che la rese inespugnabile, venne trasformata in carcere nel seicento, anni in cui gli alloggi dei militari furono convertiti in celle per i prigionieri.

Tra i personaggi che vi sono stati reclusi il più leggendario e misterioso è quello di Cagliostro la cui minuscola cella del Pozzetto è visitabile e dove morì dopo quattro anni di prigionia.

Una volta terminata la visita scendete nuovamente in paese per concludere in bellezza con un bel pranzo. A base di piadina romagnola naturalmente!

INFORMAZIONI UTILI

La Rocca di San Leo si trova in Valmarecchia e dista circa 30 chilometri da Rimini.

Orari di visita:
09:30-18:45 (ultimo ingresso ore 18:00)

Orari speciali dal 19 aprile al 4 maggio:
09:30-19:45 (ore 19:00 ultimo ingresso)

Cani ammessi.

Considerate almeno un paio d'ore per la visita del Forte.

DOVE MANGIARE

Primi piatti e una deliziosa piadina romagnola alla Taverna delle guardie (Via M. Rosa, 3) proprio nel centro storico di San Leo a due passi dalla Piazza principale. Proprio di fronte trovate invece crepes e delle ottime fragole con panna per una gustosa merenda.

DOVE DORMIRE

All'Albergo Castello, in un antico palazzo nell'affascinante Piazza del centro.

Prezzi a partire da 75 euro per una tripla.

DA VISITARE NEI DINTORNI

Pennabilli, con il giardino dei frutti dimenticati e la strada delle meridiane.

ARGOMENTI TRATTATI

Vacanze con bambini

Vedi anche

COMMENTI (0)

Non ci sono commenti per questo articolo

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.