La magia del Natale a Parigi e Disneyland Paris

INFORMAZIONI UTILI
Destinazione

Parigi - Disneyland Paris

MAPPA

Quando vado a Parigi (e, senza dubbio, è il posto al mondo dove sono stata di più e più a lungo possibile, per varie vicissitudini anche personali e ante-pulci) mi innamoro perdutamente ogni volta di nuovo.
Ritorno senza mai mancare in alcuni posti, anche un po' segreti (se leggete la mia introduzione capirete: a me piace proprio tornare nei posti, ritrovare persone e luoghi, riconoscere e farmi riconoscere):

- il ponte tra l'Ile St-Louis e l'Ile de la Citè, con un gelato da Berthillon anche in pieno inverno;
- la Rue des Crepes a Montparnasse, una sera. Con sidro (anche analcolico) d'obbligo;
- una camminata per gli Champs Elysees. Turistico si, unico anche. Si scende in metro a La Concorde e si cammina fino in fondo, lassù, all'Arco (e dietro la Defense). Contate un pomeriggio, non meno; mettetevi scarpe comode e fermatevi con i bambini al giardino delle nevi a Natale

La magia del Natale a Parigi e Disneyland Paris

e al Disneystore sugli Champs, così avranno una meta a metà strada... E per l'altro pezzo, promettetegli la salita sull'Arc de Triomphe!

La magia del Natale a Parigi e Disneyland Paris

- un pranzo a Montmartre (se volete fermarvi: andate da Chez Plumeau, in Place du Cavalaire);
- un giro per la Citè Universitaire: forse ci studieranno anche loro. È nel quattordicesimo Arrondissement dove non si va quasi mai (e solo fosse anche per Thevenin, andateci: è il pane più buono di Parigi);
- una camminata nei Jardin des Tuileries (ci sono le giostre a dicembre e l'aria gelida della mattina insieme alla brina bianca che rende tutto immobile e vellutato rendono quasi irreale il contrasto tra giostre e città);
- l'ebbrezza del pattinaggio (da metà dicembre all'inizio di marzo) davanti all'Hotel de Ville, non dimenticandosi che si è a due passi dal Marais e che una passeggiata nel Marais è nell'ABC di una turista parigina come si deve (anche negli altri periodi). La mia strada preferita è Rue des Rosiers: perdetevici;

La magia del Natale a Parigi e Disneyland Paris

La magia del Natale a Parigi e Disneyland Paris

- Place Vendome di notte, passeggiando da Place de la Concorde oppure tornando indietro dagli Champs Elysees.

Se non potete farne a meno, ed evidentemente non dovrete farne a meno, concedete loro una giornata a Disneyland Paris.

La magia del Natale a Parigi e Disneyland Paris

Sarà kitsch, sarà iper turistico, sarà quello che volete ma, mettete pure in conto che:

- alle pulci, tutte, nessuno escluso, piace;
- probabilmente piacerà anche a voi;
- a Natale si aggiunge magia: la neve finta, un albero enorme, ghirlande, luci scintillanti, le canzoni cantate come se foste proprio voi in mezzo alla favola, i laboratori, i gadget.
- quest'anno è il 20° Anniversario: un'esplosione di colori, lucie magia. Celebrazioni allo stato puro.

Dicevamo neve: fiocchi di neve copiosi e artificiali cadono come se fosse pieno inverno in piena montagna, ma su Main Street, sulle note delle canzoni natalizie più celebri. Babbo Natale a bordo della sua slitta è circondato da bambole, piccoli soldati e da tanti altri giochini che prendono vita, come per magia.

La magia del Natale a Parigi e Disneyland Paris

Dicevamo albero: con i suoi 24 metri di altezza, il maestoso Albero di Natale troneggia a Town Square e si illumina ogni sera durante una cerimonia magica diretta da Topolino. Un bambino scelto tra il pubblico (sarà una pulce tra le nostre? Chissà perché non succede...) e accompagnato da Topolino, Minni, Paperino e Pippo, avrà un compito speciale: illuminare il magico albero di Natale.

La magia del Natale a Parigi e Disneyland Paris

Dicevamo laboratori: anche quest'anno, Babbo Natale installa il suo atelier nel cuore del Parco Disneyland fino al 25 dicembre 2012. Mentre i suoi folletti preparano la distribuzione dei regali, Babbo Natale incontra grandi e piccini per condividere insieme momenti indimenticabili. Le pulci possono lasciare la propria letterina dei regali presso il suo ufficio postale. Per ricevere una risposta da Babbo Natale direttamente a casa dopo qualche settimana.

Se proprio volete strafare, fermatevi a dormire. Qui trovate tutte le informazioni necessarie per l'hotel.
Situato alle porte del parco, il colore confetto e il profumo di zucchero filato fanno di questo hotel il luogo in cui sentirsi principesse (o meglio farLE sentire).

Se volete, al contrario, sentirvi (VOI) principesse a Parigi, lasciate Disneyland e venite qui:
Hotel Home
Hotel Chambise
Relais Christine

Per saperne comunque di più visitate questo sito.

 

Photo Credits:
© Disney • Pixar. Tutti i diritti riservati.
© Atout France/Fabian Charaffi
© Atout France/Michel Angot
© Atout France/Hervé Guignolet

ARGOMENTI TRATTATI

Vacanze con bambini

Vedi anche

COMMENTI (18)

Atrebor7
Dic. 7, 2012, ore 15:22

Grazie per averci fatto respirare quest'aria natalizia parigina!

Cecilia "Mammamiporti"
Dic. 8, 2012, ore 19:06

@Atrebor7: io la amo! vorrei essere lì sempre. Natale primavera estate. Sempre e comunque.
(ps: l'autunno non mi è venuto spontaneo, forse sarà che effettivamente piove molto)

Maria Elisa12 (Roma)
Dic. 7, 2012, ore 16:30

che incanto

Cecilia "Mammamiporti"
Dic. 8, 2012, ore 19:06

@Maria Elisa12 (Roma): grazie grazie

[email protected]
Dic. 7, 2012, ore 19:58

bello e magico !!!!!

Cecilia "Mammamiporti"
Dic. 8, 2012, ore 19:15

@[email protected]: vero!!! gli Champs Elysees con il museo di ghiaccio e gli alberi illuminati .... ricordo una passeggiata da Place de La Concorde a Franklin Roosvelt con i bambini incantati a guardare luci, ascoltare musiche di sottofondo, e annusare il profumo delle frittelle. Sosta per una bibita a meno 10 gradi dentro alle costruzioni in ghiaccio, quasi come in Lapponia.

Danyteacher
Dic. 7, 2012, ore 22:33

E' un luogo magico dove ci si sente bambini insieme ai propri figli, è sicuramente un luogo da visitare

Cecilia "Mammamiporti"
Dic. 8, 2012, ore 19:09

@Danyteacher: super d'accordo

Irene52
Dic. 8, 2012, ore 16:43

Parigi è sempre bellissima ma a Natale è veramente magica Non sono mai stata a Disneyland aspetto che cresca la mia nipotina.Complimenti per articolo e belle foto

Cecilia "Mammamiporti"
Dic. 8, 2012, ore 19:09

@Irene52: Grazie Irene. la tua nipotina impazzirà, ne son certa. Quale bambino non diventa matto per il castello incantato? E la giostra stile ottocentesco, e la casa dei fantasmi? O Indiana Jones (ricordo indelebile tra le pulci, a quanto pare)... (e tu, con Parigi a pochi chilometri, non avrai che l'imbarazzo della scelta).

Irene52
Dic. 8, 2012, ore 16:43

Parigi è sempre bellissima ma a Natale è veramente magica Non sono mai stata a Disneyland aspetto che cresca la mia nipotina.Complimenti per articolo e belle foto

Cecilia "Mammamiporti"
Dic. 13, 2012, ore 10:32

@Irene52: grazie mille! A te, che mi/ci leggi grazie ancora!

Maria Elisa12 (Roma)
Dic. 11, 2012, ore 14:50

disneland io invece sto mettendo d aparte i soldini per andarci visto che per fare quattro giorni ce ne servono tanti tanti

Cecilia "Mammamiporti"
Dic. 13, 2012, ore 10:33

@Maria Elisa12 (Roma): se guardi online su Disneyland Paris spesso si trovano offerte carine e convenienti, magari non in altissima stagione, con treno dall'Italia e anche sistemazione alberghiera compresa.

Cotlinit
Dic. 12, 2012, ore 16:32

che magia....

Ester_79
Dic. 19, 2012, ore 15:53

Spero prorio di ritornarci per rivivere quei momenti indimenticabili!

Cecilia "Mammamiporti"
Dic. 19, 2012, ore 16:04

Incrociamo le dita (viaggiare scoprire restare rientrare). Un augurio per tutte noi che amiamo i viaggi è di incrociare (le dita e) ogni giorno qualcuno e qualcosa che ci faccia imparare a conoscere il mondo (a volte basta anche un film, una foto, un racconto). Lo pensavo ieri, in treno, di rientro da un viaggio di lavoro. Lo sguardo attento sul mondo insegna sempre qualcosa.

Robertissima
Nov. 4, 2013, ore 10:51

che tentazione!!!... in realtà stavo programmando per maggio ma anche per Natale ...mica male!!!

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.