Firenze: itinerario gioco per bambini

INFORMAZIONI UTILI
Destinazione

Firenze - Itinerario gioco per bambini

MAPPA

Ci sono tanti modi per visitare una città come Firenze.

Dall'itinerario artistico-culturale che comincia davanti all'imponente cattedrale di Santa Maria del Fiore e prosegue incontro agli straordinari monumenti del centro,

Firenze 1

fino a quello turistico-gastronomico che tra una ribollita e una pappa al pomodoro svela i meravigliosi sapori della tradizione toscana.

E poi ancora il percorso museale, l'itinerario architettonico, quello naturale, storico, paesaggistico, tutti assolutamente unici e straordinariamente interessanti ma... sono fattibili se si viaggia con dei bambini?

Certamente dipende dal carattere del piccolo viaggiatore, dalla sua capacità di interessarsi ad una statua, una chiesa, un quadro piuttosto che ad un piatto di trippa e ovviamente, dalla capacità dei genitori di coinvolgere il giovane turista. Perchè i bambini, ricordiamolo sempre, hanno diritto di partecipare al viaggio.

Tra tutti questi itinerari ce n'è uno però che offre a tutti i piccoli viaggiatori un divertimento assicurato. Un itinerario-gioco che mescola arte, architettura, storia e leggenda a quello che piace fare più di tutto ai bambini: giocare!

Grazie al bellissimo albo illustrato Balocca Firenze realizzato dal Comune di Firenze in collaborazione con l'Associazione Museo dei Ragazzi e scritto e illustrato dal celebre illustratore Simone Frasca, la città si trasforma in un enorme tabellone di gioco.

Firenze

Il libro propone un percorso tra i monumenti fiorentini più noti e prevede giochi di diverso genere. Monumenti da colorare, labirinti da seguire, differenze da trovare, blasoni da inventare e molto altro.

Firenze 3

Firenze 4

Da ogni pagina occhieggia Fiorino, simpaticissimo personaggio creato da Simone e ispirato al Giglio simbolo di Firenze.

Firenze 5

Firenze 6
E' proprio lui il protagonista di questo itinerario che invita in primo luogo ad andare in giro per la città a caccia di... fiorini. Sulle edicole, nei cartelli, sulle bandiere e nelle locandine i bambini si divertiranno tantissimo con questa insolita caccia, facendo a gara a chi li vide per primo e nel frattempo cammineranno senza stancarsi.

Ma non è finita qui.

Per ogni piazza, statua o chiesa c'è qualcosa di divertente da fare sul libro-gioco. Ci si ferma, ci si riposa, si osserva, si impara e si gioca.

Frienze 7

Un esempio dal libro?

Il gioco dei gonfaloni:

Il centro di Firenze è diviso in quattro quartieri: Santa Maria Novella, Santa Croce, San Giovanni e Santo Spirito. Ognuno è diviso a sua volta in quattro parti, ciascuna con il suo gonfalone. Fiorino ha preso tutti e 16 i gonfaloni e li ha lanciati per aria. Ma ce n'è uno presente due volte. Qual è?

E poi c'è Fiorino che si perde nel labirinto di Boboli, la chiave giusta da trovare per entrare in Palazzo vecchio, le differenze da trovare sul Ponte Vecchio, il disegno da realizzare imitando la tecnica di Benozzo e un'infinità di altri bellissimi giochi.
E così, tra un balocco e una risata, una caccia al fiorino e un disegno da colorare la città si svela in tutta la sua bellezza.

Il Balocca Firenze, al momento in attesa di ristampa, può essere acquistato al costo di Euro 4,00 presso l'Info point del Museo di Palazzo Vecchio in Piazza della Signoria, di fronte alla biglietteria.

Qualche consiglio e curiosità da non perdere:

Il porcellino: sembra un cinghiale ma in realtà è il famoso porcellino, quello a cui si ispirò Andersen per uno dei suoi racconti.

Firenze 8

Pare che anni fa un barrocciaio passasse di lì ogni mattina e ogni volta gli faceva una carezza sul muso e gettava una moneta di buon auspicio. Oggi tutti i turisti ma anche i fiorentini che si trovano a passare di lì continuano a fare questo gesto. Ma attenzione, per portare fortuna la moneta deve cadere dal muso fin dentro alle grate della fontana!

Firenze 9

La casa di Dante: su una lastra del pavimento della piazzetta si trova un curioso profilo del grande poeta. Fatelo cercare ai bambini!

Firenze 10

Merenda da Cucciolo: uno storico bar del centro dove le ciambelle piovono letteralmente dal cielo. Portateci i bambini a fare una merenda, ne saranno entusiasti!

Firenze 11

Piazza S.S Annunziata: in mezzo alla piazza c'è la grande statua equestre di Ferdinando de' Medici. Opera del Giambologna venne realizzata con il bronzo proveniente dai cannoni dei pirati turchi. Nella targa posta sul piedistallo c'è un'ape regina circondata da altre novanta api a cerchi concentrici sfalsati per cui è quasi impossibile contarle tutte senza confondersi. Un tempo ai bambini che chiedevano un regalo ai genitori si diceva: "Prima però devi contare tutte le api di Ferdinando!".

Firenze 12

Oltre al gioco della api in piazza c'è la leggenda del fantasma. Cercate l'ultima finestra a destra del secondo piano di Palazzo Grifoni e noterete che ha la persiana sempre socchiusa. Una leggenda narra che all'interno si celi il fantasma di una fanciulla rimasta ad aspettare il rientro dell'amato marito morto in guerra.

Firenze 13

Museo dei ragazzi: proprio all'interno di Palazzo Vecchio un museo imperdibile che offre straordinari percorsi guidati pensati appositamente per i bambini. Dalla tartaruga con la vela al furto nello studiolo che incanteranno e insegneranno con la meraviglia, perchè il motto del museo è proprio quello di Bacon: "la meraviglia è il seme della conoscenza".

Biblioteca delle Oblate: un luogo straordinaria, una favolosa vista sulla città e un bellissimo spazio per bambini. Il luogo perfetto dove rilassarsi al termine di un itinerario emozionante in giro per la città.

Firenze 14

Ma naturalmente Firenze è piena di mille altre curiosità e meraviglie. Ma quelle però, ve le lascio scoprire di persona...

Un ringraziamento speciale va all'amico Simone Frasca alla sua meravigliosa moglie Katia, cara amica e al piccolo Giulio. Un grande grazie anche all'Associazione Museo dei ragazzi di Palazzo Vecchio e alla Biblioteca delle Oblate per la disponibilità e l'interesse che rivolge a tutti i bambini della nostra città.

 

Photo Credits: mammagiramondo.blogspot.com

ARGOMENTI TRATTATI

Vacanze con bambini

Vedi anche

COMMENTI (5)

Nonnagiramondo
Nov. 28, 2011, ore 20:55

Bellissimo e sopratutto istruttivo per far conoscere la nostra bellissima Firenze ai nostri
" PICCOLINI"

Daniela Celli
Nov. 29, 2011, ore 13:06

Grazie! <3<3<3

Oriettacitti
Giu. 27, 2012, ore 13:48

Firenze è bellissimissima I nostri ragazzi si sono divertiti un mondo

Irene52
Gen. 15, 2013, ore 00:10

bellissimo come sempre Ciao

Francescagialdini
Mag. 27, 2014, ore 14:26

bellissimo

COMMENTA

Registrati per riservare il tuo nickname su tutti i siti di Barilla e per caricare il tuo avatar.
Se sei già registrato, effettua il per usare il tuo nickname.


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.